2009: VICENZA UKULELE FEST

clublocandina

Alla di giugno, sabato 27 e domenica 28, la città di sarà nuovamente invasa dalla tipica chitarrina hawaiana che negli ultimi mesi ha fatto letteralmente impazzire molti anche dalle nostre parti. Ciò grazie al Vicenza Ukulele Festival che si terrà nel Giardino del Teatro Astra. La manifestazione, organizzata dall’associazione Ukulele Project, avrà un’anticipazione a Festambiente, dal 25 al 28: all’interno della “Città dei bambini e delle bambine” avrà luogo un workshop di Paul Moore (ricordate colui che fa suonare assieme giovani palestinesi e israeliani in Galilea?) rivolto appunto ai bambini. Il programma della due giorni vicentina si aprirà nelle sale del Conservatorio, dove in mattinata Rob Mac Killop terrà un seminario sulla musica scozzese per liuto e nel primo pomeriggio illustrerà le possibilità di trascrivere ed eseguire musiche per liuto sull’ukulele. Sempre in conservatorio, ci sarà il workshop di Rigk Sauer “L’ukulele fatto in casa”, cioè come costruirsi il proprio strumento. Ci si trasferirà quindi al Teatro Astra, dove nel giardino Remco “Ukulelezaza” si occuperà dell’insegnamento di tecniche per la mano destra, mentre negli adiacenti locali dell’Informagiovani apriranno gli stand di esposizione e vendita. Si prevede la presenza dei maggiori produttori di tutto il mondo, con due costruttori in particolare (Kala Ukuleles e Ohana Ukuleles) in qualità di sponsor ufficiali, assieme alla vicentina Aquila Corde Armoniche e al “Mercatino dell’Ukulele” (www.mercatinodellukulele.it); ci sarà anche uno stand gestito dal Club dell’Ukulele di Vicenza, in cui si potranno acquistare “pillole di ukulele”, ovvero mini lezioni private; non mancheranno i biglietti della lotteria che avrà come premi molti magnifici ukulele donati dagli sponsor; ci sarà anche un mercatino dell’usato per privati, una raccolta fondi di beneficenza e altre piccole simpatiche iniziative del club. Oltre a “Il Mercatino dell’Ukulele”, ci sarà – per la Kala Ukuleles – Mike Upton, che presenterà e suonerà il nuovo ukulele basso; per la Ohana Ukuleles, invece, ecco Ken Middleton, famoso per le sue lezioni su YouTube, che condurrà anche una jam session di riscaldamento fra le 18.30 e le 20.30 di sabato (non dimenticate i vostri ukulele), mentre per la Risa arriverà Rigk Sauer, che presenterà i suoi strumenti elettrici; si potrà incontrare dalla Francia www.exquisite.fr, in rappresentanza dei famosi Flea & Fluke; uno degli stand sarà anche quello di Domus Musica in rappresentanza di Mahalo Ukuleles; un altro di The Uke Box, i due artisti dall’olanda, lei di origine del Mississippi, che creano oggetti utili per la didattica o semplicemente belli. Il festival sarà anche il primo ritrovo di liutai italiani dediti all’ukulele, accogliendo una decina di professionisti con i loro ukulele. La liuteria italiana si distingue così anche in questo campo e il nostro Paese può oggi vantare il maggior numero di liutai che si dedicano all’ukulele dopo i due tradizionali luoghi d’origine: le Isole Hawaii e gli Stati Uniti. Sabato lunga serie di concerti. Ci sarà The Uke Box con dolci canzoni dagli anni ’20 ai ’40; Paul Moore a fare da “one man band”; Rob Mac Killop e il suo stradlele (ukulele costruito secondo il modello della chitarra di Stradivari); Veronica Sbergia & The Red Wine Serenaders featuring Yan Yalego, un brioso quartetto blues con ben tre ukulele sul palco. Domenica pomeriggio, sempre al Teatro Astra, workshop di Rigk Sauer sul blues, seguito da Aaron Keim, che parlerà di “clawhammerstyle” e (se no cosa sarebbe un festival di ukulele senza danze?) una lezione di “hula dance” tenuta dalla vicentina Angela Jasmine con musica dal vivo di Michael Fuhrmann. Seguirà una session di open stage, su prenotazione via web (info@ukulelefest.it). La serata della giornata festiva prevede un concerto d’apertura con i bambini e i clown insieme a Paul Moore per proseguire poi con Jaynickel & ZAZA, Aaron Keim, una pausa per l’estrazione dei premi della lotteria, e in chiusura il Carlo De Toma Jazzlele Trio. La manifestazione gode del sostegno dell’Associazione Artigiani della provincia – Confartigianato Vicenza, dell’Amministrazione Provinciale e di quella Comunale di Vicenza.

Info: old.ukulelefestival.it.

fonte: IL GIORNALE DI VICENZA ONLINE – Martedì 02 Giugno 2009

ARTISTI

Aaron Keim, The Uke Box,  Paul Moore, Veronica & Red Wine Serenaders, Yan Yalego, Honolulu Hula Boys, Yannick Van Loo, Ukulelezaza, Carlo De Toma Jazzlele Trio , Ken Middleton, Rigk Sauer, Angela Jasmine